venerdì, dicembre 25, 2009

78esimo schermo

Ecco uno schermo che può sembrare al tempo stesso facilissimo e difficilissimo. Per prima cosa sappiate che se volete passare dovrete utilizzare il vostro sparo alla grandissima: solo con il giusto mix di velocità e precisione potete sperare di farcela. Però siamo al 78esimo, quindi non ci sono più scuse né cazzi: ormai il gioco si è fatto duro, se siete degli sfigati dalle dita tenere lasciate perdere.

Allora i primi tre fessacchiotti che scagazzano laser li fulminate al volo mentre scendono, vi basta fare un passetto e restare sotto alla colonna. Magari ne restano fuori un paio ma niente paura, li fulminate al prossimo giro (occhio che però scendono dall'altra parte).

mercoledì, dicembre 02, 2009

77esimo schermo

Ecco uno schema davvero cazzuto. Se volete arrivare vivi al 77esimo qui non dovete perdere troppo tempo con la tattica: qui si tratta di smanettare, sparare e sbollare a più non posso. Per prima cosa ricordatevi di non muovervi dal vostro angoletto in basso a sinistra.

Con un minimo di attenzione potete farli fuori quasi tutti, partendo naturalmente da quell'odioso alieno caga-laser che è pericolosissimo. Dopo di che, come vi dicevo, fate molta attenzione a come vi muovete e imbollate e sbollate tutto quello che vi capita a tiro: occhio che i fetidi una volta imbollati si sbollano al volo, quindi non dovete perdere tempo ma girare a mille, meglio ancora se riuscite a sbollarli al volo.


martedì, ottobre 13, 2009

76esimo schermo


Ecco uno schermo davvero cazzuto: dovrete fare molta attenzione perché perdere una vita qui è fin troppo semplice, quindi evitiamo di rovinare la nostra corsa verso il 100esimo.

Per prima cosa ricordate che gli aliens sgacazzano fulmini laser che vi polverizzano istantaneamente, quindi cercate sempre di averli sotto di voi. Di conseguenza non appena si parte cercate di posizionarvi vicino al buco che avete alla vostra destra al piano terra, e poi non appena gli aliens iniziano a scendere buttatevi giù.


mercoledì, ottobre 07, 2009

venerdì, settembre 11, 2009

75esimo schermo

Eccoci qui davanti ad uno schermo che non lascia troppo spazio a seghe mentali o a riflessioni di alcun tipo: qui bisogna sparare e sbollare a più non posso. Non ci sono cazzi, non dovete perdere tempo con strategie o ragionamenti vari, dovete solo imbollare e sbollare i fetidoni senza pietà. Unico consiglio pratico: il fessacchiotto alla vostra sinistra sbollatelo al volo prima ancora che tocchi terra. Il bruttone col cappuccio infatti scende giù per primo, e quindi per primo merita di morire. Gli altri mano a mano che vi si presenteranno davanti verranno eliminati a colpi di bolle da sbollare. Attenzione però perché non appena imbollati i fetidi si sbolleranno al volo, quindi non perdete tempo. E' il classico schema da fare con l'adrenalina a mille, sparando a più non posso e senza nemmeno rendersi conto di quello che si fa. Insomma, non c'è da perdere troppo tempo: il 76esimo schermo ci aspetta.

mercoledì, agosto 26, 2009

8-bit trip

giovedì, agosto 13, 2009

Bubble Bobble Lego #07

venerdì, agosto 07, 2009

74esimo schermo

Questo è uno schermo che, se siete rapidi e precisi, risolvete nel giro di 5 secondi. Però dovete essere rapidi e precisi, se no sono cazzi. Come potete vedere nel video del nostro sempre preciso Adam Dawes (è linkato al titolo), appena siete liberi di muovervi dovete salire sul gradino sopra di voi, quello lì in basso a sinistra. Dopo di che rimbalzando sulle vostre bolle risalite il canalone, entrate nella fessura centrale prima che i fantasmini dementi inizino a muoversi e il gioco è fatto. Si perché li potete imbollare e sbollare in tutta tranquillità, dato che i deficienti non sono neanche agitosi e restano imbollati senza problemi. L'unico problema è appunto salire lungo il canalone, dato che le bolle che sparate resteranno in orizzontale e, soprattutto, c'è il rischio di scoppiarla. Però qui si torna al discorso fatto in apertura: rapidi e precisi. Si salta e si spara, si rimbalza e si spara e voilà, il gioco è fatto e senza nemmeno esservene accorti vi ritroverete di botto al 75esimo schermo.

mercoledì, luglio 15, 2009

73esimo schermo

Bene, il 73esimo è uno schermo con i controcazzi. Come sempre cliccando sul titolo del post potete vedere il video del tutorial dello schermo caricato da Adam Dawes, che forse sarà più chiaro della mia spiegazione. Comunque ci proviamo via: per prima cosa dovete lasciarvi cadere nel buco sotto, atterrate lì in alto e fulminate i due mongoloni. Attenzione che si sbollano subito quindi non perdete tempo. Tenete sempre sotto controllo quei fetidi fantasmini rosa, perché quando meno ve l'aspettate arrivano a fregarvi. Comunque non appena avete sistemato i due imbecilli aspettate che scenda anche uno dei due fantasmini, lo fate fuori e poi vi buttate nel canalone a sinistra. Sistemate i due mollettoni con un paio di colpi al volo e, se ci riuscite, anche quell'ebete dell'ultimo fantasmino. A questo punto vi resta il fessacchiotto in basso a destra (se siete da soli): niente paura, tornate all'ultimo piano e lo affogate con una bella bollazza d'acqua. E buonanotte ai suonatori.

giovedì, giugno 18, 2009

72esimo schermo

Eccoci a quello che io amo definire uno schermo kamikazzo: qui non c'è troppo tempo per pensare, dovete sparare, imbollare e sbollare all'impazzata. Partiamo dal fatto che vi trovate in una posizione di merda: siete già infossati in un canalino sfigato, e per di più le bolle che sparate non salgono mai, ma restano lì a mezz'aria sempre alla vostra altezza. Come fare allora per uscirne fuori? Dovete iniziare a sparare e saltare, sparare e saltare.... finché non arrivate in altro. Attenzione però perché quel deficiente del fantasmino gira e rigira, e potrebbe capitarvi la sfiga somma di uscire dal canalone giusto in tempo per suicidarvi contro il fantasmino, quindi cercate di stare attenti. Comunque una volta sù dovete tornare giù: per prima cosa imbollate uno dei due fantasmini, meglio se riuscite a farlo al volo. Poi aspettate il momento propizio e andate a massacrare i molloni: attenzione però, questi schifosi restano imbollati pochissimo quindi dovete fare moooooolto in fretta. Chiaro che, se non avete in dotazione lo sparo (caramella gialla, per intenderci) non ce la farete mai, o per lo meno perderete un paio di vite nel tentativo di finire lo schermo. Comunque sistemate i cretini a molla vi resta l'ultimo fantasma rosa: lo puntate, lo imbollate e lo sbollate. E buonanotte. Ci si vede al 73esimo schermo.

martedì, giugno 09, 2009

71esimo schermo

Ok, questo è difficile. Dovete stare attenti, non fare cazzate e, soprattutto, lavorare in maniera chirurgica. Dovete lavorare molto sulle vostre bolle, altrimenti siete fregati. Ma andiamo con calma. Il primo fessacchiotto da sistemare è il mentone grigrio alla vostra sinistra. Dato che le bolle seguono un giro particolare (come al solito vi invito a cliccare sul titolo così potete guardare il video tutorial dello schermo) voi sparatene una verso destra: la bolla tornerà indietro verso di voi e comincerà a salire. A questo punto la usate come ascensore salendo lungo il canalone di sinistra e, appena siete al livello, imbollate il cretino lì sulla sinistra. Cercate poi di sbollarlo in fretta così non ci pensate più. Ora tocca ai cretini in mezzo, vale a dire i tre mollettoni e i due fantasmini. Qui avete tre possibilità: potete aspettare una bolla risolutiva tipo fuoco o fulmine, potete ripetere lo stesso trucchetto usato per il fessacchiotto a sinistra (prendete una bolla-ascensore nel canalone di sinistra e poi imbollate gli schifosi), oppure tentate il suicidio e vi buttate nella vasca in mezzo a peso morto sparando all'impazzata. Ecco, questa terza possibilità ve la sconsiglio. Comunque una volta massacrati i mostroids centrali vi resta solo il tontolone a destra, che imbollate e sbollate con lo stesso sistema utilizzato per il cretino a sinistra. Una curiosità su questo schermo: se al 50esimo avete preo la porta sbarcate direttamente qui. Prossimo obiettivo: il 72esimo schermo.

mercoledì, giugno 03, 2009

70esimo schermo

Finalmente uno schermo che si supera in un lampo: vi calate dal buco centrale, scendete lungo i gradini centrali e aspettate. Appena arriva una bolla con il fuoco la fate scoppiare con una testata e siete a posto: il fuoco scende, infiamma la superfice su cui rimbalzano quei rincretineti dei mollettoni e buonanotte. Certo, ci potrebbe anche essere la sfiga indicibile: non scendono bolle con il fuoco. A questo punto dovete fare un bolla e saltarci sopra lungo il bordo sinistro del canalone. Mentre state salendo imbollate al volo i primi molloni, poi saltate al primo piano e massacrateli tutti. Certo, è un'evenienza remota quella di restare senza bolle di fuoco, però sono cose che possono succedere: l'importante è non prendere paura e imbollare e sbollare tutti senza pietà. E adesso dai che il 71esimo schermo è lì dietro ad un angolo che ci aspetta.

giovedì, aprile 30, 2009

martedì, aprile 07, 2009

The King Of Kong - A Fistful of Quartets



Ecco un documentario assolutamente imperdibile per tutti gli amanti degli Arcade. Lo trovate nel circuito torrent, mentre per i sottotitoli in italiano (non esiste la versione doppiata) dovete cliccare su Italian Subsb. Per leggere una recensione del documentario invece dovete andare su Debaser.

mercoledì, marzo 25, 2009

69esimo schermo

Questo è uno schermo che non dovrebbe rappresentare grandi difficoltà, se siete fortunati. Si perché tutto va come deve andare voi massacrate i mollettoni e il fantasmino centrale appena mettono piede a terra, con una classica operazione kamikaze del tipo avanzo e sparo come una besta qualcuno riuscirò sbollarlo. I due fantasmini laterali però non scendono, vanno sù e si mettono a cazzeggiare tra le scritte in alto. Ora voi non fate cazzate: aspettate che scendano e li fulminate al volo senza problemi. Se gli orridi dementi schifosi invece non scendono sono cazzi, nel senso che dovete salire su una vostra bolla e, una volta arrivati al piano delle scritte, imbollarli e sbollarli al volo senza restare incastrati (il che significa morte certa per conto dell'odiosa balena bianca). In definitiva il consiglio che vi do è quello di partire e sparare come dei pazzi smanettando a più non posso. Poi pausa di riflessione e infine carneficina finale. Naturalmente se cliccate nel titolo nel post trovate il link al video tutorial dello schermo. Alla prossima.

martedì, febbraio 24, 2009

Bubble Bobble Lego #05

mercoledì, febbraio 18, 2009

68esimo schermo

Il 68esimo è uno schermo che si fa al volo. Senza pensare. Salite di un piano e iniziate a sparare e a sbollare a più non posso e il gioco è fatto. Attenzione naturalmente all'alieno che vi può fulminare e, soprattutto, al fatto che i dementi hanno il brutto vizio di sbollarsi molto velocemente. In ogni caso avete a vostra disposizione anche i fulmini e l'acqua: cercate di usarli senza però restare fregati, perchè si sa che il fulmine ti immobilizza per un istante e che l'acqua, quando ti trascina via, poi lascia in alto allo schermo in balia di te stesso per uno o due secondi (il tempo di atterrare sul pianerottolo in alto). In ogni caso se siete arrivati fin qui è obbligatorio passare al 69esimo, non sitamo neanche a perdere tempo a discutere la cosa.

martedì, febbraio 03, 2009

67esimo schermo

Come avete potuto capire da adesso in poi non si scherza più: gli schermi sono sempre più difficili e le soluzioni per risolverli sono praticamente obbligate. Anche il 67esimo infatti offre due possibilità per eliminare i fetidi mostroids. I primi due a sparire sono gli orri mollettoni: fate attenzione perché sono gli unici due a scendere dal piano mobile e che vi vengono incontro. Il primo lo aspettate fermi dove siete e, non appena scende verso di voi, lo fulminate al volo. Occhio a non spostarvi troppo a destra perché ci sono gli orridi alieni che vi possono fulminare con i loro raggi termici verticali. Comunque una volta sistemato il primo mollettone vi girate e aspettate che arrivi il secondo: limitatevi a imbollarlo. Non rischiate di più, tanto scenderà nel buco e ve lo ritroverete nel piano di mezzo. Dopo di che il fessacchiotto, anche se rosso peperone, scenderà dal lato sinistro dello schero: non appena ce l'avete a tiro lo fulminate al volo e buonanotte. E fin qui tutto ok. Ora avete due possibilità per fregare gli altri dementi. Salite lungo il lato sinistro dello schermo sopra ad una vostra bolla, arrivate al piano alto, vi posizionate sullo scalino e, appena avete campo libero, vi buttate nella mischia sparando e sbollando a più non posso. Oppure sfruttate le bolle con il fulmine e con il fuoco. In pratica arrivati al gradino in alto a sinistra sparate un bel po' di bolle, che si fermeranno proprio sopra la teste dei deficienti. Dopo di che ballonzolate dall'altra parte dello schero saltando sopra alle bolle e una volta arrivati al gradino di destra fate scoppiare tutto, comprese le bolle dei fulmini e del fuoco che nel frattempo si sono accumulate sopra ai mostroids. Chiaro che in questo modo li friggete tutti in un colpo solo. Questa seconda opzione la potete portare a termine anche lasciandovi cadere dal bucone al piano terra, ma la cosa è un po' più rischiosa quindi vi consiglio di salire sulle vostre bolle al piano superiore. Ci sentiamo per il 68esimo.

sabato, gennaio 17, 2009